Straordinaria performance della piccola-grande cantante di San Marco in Lamis, che nella splendida cornice del Teatro “Giordano” di Foggia, si aggiudica il premio della critica e anche una borsa di studio al concorso “CantAssori 2019”, il festival inclusivo della canzone.

È stata l’on. Vladimir Luxuria, madrina d’eccezione, a premiare la 14enne sammarchese, ieri sera sul prestigioso palco del Teatro “Giordano”, nel capoluogo dauno. Lucia ha vinto ancora, lo ha fatto di nuovo, grazie alla sua voce e alle sue doti interpretative del brano “DONNE” di Mia Martini, che le sono valsi il premio della critica (il più ambito) e una borsa di studio. Sul palcoscenico, a premiare Lucia, anche l’ex consigliere regionale Anna Nuzziello.

“Bellissima questa decisione, anche perché il testo parla dell’inclusione delle donne. Hai lanciato un messaggio molto importante e sono molto contenta di consegnarti questo premio anche perché sinceramente hai una presenza scenica incredibile – ha detto Luxuria rivolgendosi a Lucia mentre le conferiva l’ambìto trofeo –, riesci davvero a conquistarti il palco, complimenti!” ha poi concluso l’ex parlamentare.

Ennesimo trionfo in bacheca per Lucia che, a soli 14 anni, ha già conquistato 14 premi nazionali ed uno internazionale oltre ad essere stata premiata da personaggi illustri del mondo della canzone e dello spettacolo, anche, e soprattutto, grazie alla tenacia e all’abnegazione del papà-manager, Antonio.

E noi non possiamo fare altro che restare alla finestra ad attendere il prossimo riconoscimento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *