590 infermieri pugliesi volontari in Lombardia

0

L’emergenza Covid-19 al Nord Italia è decisamente più grave rispetto al resto del Paese, per questo motivo è stato indetto, dalla Regione Lombardia, un bando per reclutare infermieri da tutta Italia disposti a trasferirsi da subito nei luoghi di maggior necessità. All’appello hanno risposto 590 infermieri pugliesi, che si aggiungeranno ai 397 medici volontari della stessa regione, entrambe le categorie sono pronte a partire nei prossimi giorni per fornire tutto il loro supporto alla popolazione lombarda.

Un primo gruppo, formato da 21 medici, è già operativo da giovedì presso l’ospedale di Piacenza.

(Ornella Di Maggio)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here