Altri 10 casi nel foggiano nella giornata di ieri.

0

Ieri in Puglia sono stati effettuati ben 232 test di cui 190 sono risultati negativi e 42 positivi.
I casi positivi sono: 11 in Provincia di Bari, 10 in Provincia di Foggia, 2 in Provincia di BAT, 7 nel Brindisino,
10 nel Leccese e 2 in Provincia di Taranto. Sono avvenuti anche 4 decessi: tre in provincia di Lecce, di 81, 79
e 99 anni, e in quella di Bari è deceduto un paziente di 96 anni.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’ acquisizione delle notizie
anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare contatti stretti.

A Manfredonia è arrivato il primo caso di Coronavirus, si tratta di un dottore specializzato in Ematologia
che lavora presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Il medico è stato ricoverato presso l’ospedale Riuniti di Foggia, nel reparto di malattie infettive, e sono stati
messi in quarantena tutti i suoi parenti e collaboratori, tra cui una dottoressa di Manfredonia.
Attualmente ci sono 7 casi di pazienti in rianimazione nella Provincia di Foggia, di cui: 1 di Peschici, 2 di San
Nicandro Garganico, 2 di San Giovanni Rotondo, 1 di San Severo e 1 di Rignano Garganico. Risulta grave un
autista del 118 di San Severo.

In totale in Italia si contano 17.750 positivi, 1441 decessi e 1966 persone guarite.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here