AUSER San Marco in Lamis, il nuovo direttivo si presenta alla città e scrive ai candidati sindaci.

0

Si è insediato la scorsa settimana il nuovo direttivo dell’AUSER, l’Associazione di volontariato e Promozione Sociale riconosciuta come Ente Nazionale avente finalità assistenziali.

Il nuovo comitato dirigente vede nella persona della prof.ssa Barbara MASSARO (nel riquadro) la presidente, che coordinerà e supervisionerà le attività che  verranno svolte; il giornalista ed esperto della comunicazione dott. Felice LA RICCIA come vice-presidente con delega alla comunicazione istituzionale; la socia Emilia NENNA come tesoriere; il prof. Andrea RUSCITTO per l’ambito afferente la formazione e l’organizzazione di eventi culturali; la socia Pompilio ANTONIETTA nell’ambito delle attività ludico-ricreative; il giornalista, scrittore ed infermiere dott. Angelo DEL VECCHIO per l’ambito della promozione sul web e l’educazione socio-sanitaria ed infine il socio ed impiegato alla Provincia di Foggia, Vincenzo VILLANI nell’ambito dell’aggregazione territoriale.

Ma in realtà cos’è l’AUSER? …e chi siamo?

L’AUSER è una APS/ASSOCIAZIONE NAZIONALE di promozione sociale, impegnata e aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità e culture diverse. E’ stata costituita nel 1989 dalla Cgil e dal Sindacato dei pensionati Spi-Cgil. È riconosciuta come Ente Nazionale avente finalità assistenziali, ed è iscritta come anticipato, nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. Un’associazione per la quale la persona è protagonista e risorsa per sé e per gli altri in tutte le età.

Cosa proponiamo di fare attivamente e concretamente per la nostra San Marco?

Innanzitutto di MIGLIORARE la qualità della vita;

  • di CONTRASTARE ogni forma di esclusione e discriminazione sociale, in particolare nei confronti dei migranti e delle donne di tutte le età;
  • di SOSTENERE le fragilità;
  • di DIFFONDERE la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione;
  • di VALORIZZARE l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani e di
  • SVILUPPARE i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani.

Infine, viste le imminenti elezioni Amministrative che interesseranno la nostra comunità, ci premeva rivolgerci accoratamente ai nostri candidati sindaci così:

L’AUSER San Marco in Lamis auspica che l’esito della competizione elettorale sia l’inizio di una rinascita della nostra comunità.

Ci si appella al vostro sostegno per una comunità solidale che metta in conto la realizzazione di obiettivi sociali di interesse generale attraverso buone pratiche amministrative che abbiano come fine attività di promozione sociale traendo ispirazione anche dai valori proclamati nel codice etico nazionale dell’Auser visto che l’associazione esplica la sua operatività anche sul nostro territorio in cui individua la base delle sue iniziative.

Chiediamo di sostenere le attività che saranno proposte puntando sulla tutela dei soggetti fragili, anziani, persone con disabilità per favorire forme di partecipazione come fondamento di una cittadinanza attiva, efficacemente responsabile.

L’impegno deve essere svolto anche verso ogni impedimento alle fragilità, all’inclusione, all’invecchiamento attivo.

Nella fiducia che vi sia un concreto sviluppo relativamente alle tematiche della futura azione amministrativa, un augurio di buon lavoro – è quanto si legge a termine della missiva a firma della Presidente, la prof.ssa Barbara Massaro.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here