Beccato pregiudicato col vizio di evadere dai domiciliari, ora è in cella

0
minaccia

Agenti della polizia di stato eseguono ordine di carcerazione per aggravamento della misura cautelare.

Nella giornata del 16 giugno u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di San Severo hanno tratto in arresto un uomo pregiudicato di 35 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari per scontare la pena per i reati di tentata estorsione e ricettazione.

Nel corso della detenzione domiciliare, l’uomo si è reso responsabile più volte del reato di evasione, pertanto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria che ha emesso a suo carico un provvedimento di aggravamento della misura cautelare.

Alla fine delle formalità di rito l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here