Coronavirus, primo contagiato di Lucera regala spesa ai bisognosi.

0
movida lucera

Antonio Tutolo lo ringrazia: “Oggi sta molto meglio e nonostante le sue preoccupazioni, il suo stress, ha avuto un pensiero per chi oggi è in difficoltà”.

“Questa spesa per chi oggi è in difficolta è stata donata dal nostro primo concittadino positivo al coronavirus”, scrive Tutolo sui social ricordando che l’uomo è stato contagiato “mentre esercitava la sua professione, curando malati, curando i nostri genitori, i nostri nonni, i nostri fratelli. Oggi sta molto meglio e nonostante le sue preoccupazioni, il suo stress, ha avuto un pensiero per chi oggi è in difficoltà”.

“Io ti ringrazio a nome di tutti i cittadini e ti dico che sei davvero un bravo ragazzo”

Grazie per la dedizione al tuo lavoro e grazie per questo tuo pensiero. Spero presto di poterti abbracciare a nome di tutti” conclude il sindaco.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here