Coronavirus: un’altra vittima sul Gargano

0

Si tratta di un insegnate di 54 anni, di San Nicandro Garganico, l’uomo era ricoverato a Casa Sollievo della Sofferenza, dov’era stato condotto dopo circa 24 ore in rianimazione per un aggravamento, lo scrive www.sannicandro.org.

Crea la palestra a casa tua

 

Da almeno una settimana, dopo un apparente miglioramento delle condizioni, pare avesse ripreso a respirare autonomamente.
Il decesso è avvenuto presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza.

Una decina di giorni fa era deceduto il padre novantenne, probabilmente a causa di altre patologie pregresse ma poi risultato comunque positivo al tampone.

 

 

 

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here