Donati a “Casa Sollievo della Sofferenza” 2000 test rapidi da effettuare sui dipendenti

0

Grazie alla donazione dell’azienda del Gruppo KHB Shangai, il nostro Ospedale potrà avviare, previa intesa con la Direzione del Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia, una indagine siero-epidemiologica sul personale sanitario.

Il test rapido prodotto consente di avere risultati che necessitano, però, di ulteriori evidenze per la valutazione di sensibilità e specificità (percentuale di falsi negativi e falsi positivi).

Fatta salva tale premessa, il test, pratico e semplice, permette di avere in tempi molto brevi (15 minuti) tre tipi di risultati:- negativo, non c’è stato contagio;

positivo all’anticorpo IgM, c’è stato contagio e l’infezione è in fase acuta;

positivo all’anticorpo IgG, potrebbe esserci stato contagio e l’infezione potrebbe essere superata.

Il percorso prevede che qualora il controllo risultasse negativo gli interessati dovrebbero essere ritestati dopo 10-15 giorni; gli eventuali positivi, invece, dovrebbero comunque essere sottoposti a tampone per valutare e confermare lo stadio dell’infezione.

Un vivo ringraziamento alla “Technogenetics”, che da oltre 30 anni opera nel campo dell’immunodiagnostica e della genetica molecolare, e al suo amministratore delegato Salvatore Cincotti.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here