Feltri reputa i meridionali inferiori, pronta la querela contro di lui

0

Nella trasmissione fuori dal coro su rete 4, Feltri ha dichiarato:” i meridionali sono inferiori.” Le due parole hanno spinto il segretario del Partito Socialista Italiano, onorevole Enzo Maraio, a denunciare e querelare il direttore del giornale Libero presso la procura di Salerno, conferendo il mandato all’avvocato del foro di Foggia, Luigi Iorio.

“Chi se ne frega che si arrabbiano, mi insultano tutti i giorni, mi augurano di morire. Quando dico queste cose non cambiano canale, stanno lì di più per odiarmi maggiormente.”

L’avvocato afferma: “al fine di tutelare i cittadini del Sud Italia discriminato in diretta televisiva dal noto giornalista bergamasco”. L’azione legale è molto sentita per lui, infatti ha aggiunto: “nelle dichiarazioni di Feltri configurano gli elementi oggettivi e soggettivi della norma di cui all’articolo 604 bis, primo comma lettera A del codice penale con l’aggravante dell’articolo 6 n.9, sulla propaganda di idee basata sulla superiorità o sull’odio razziale, nonché l’aggravante di cui all’articolo 604 ter c.p. in quanto condotta commessa per finalità di discriminazione o di odio nazionale. “

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here