Foggia: cede solaio di un’abitazione nel centro storico.

0

Tredici famiglie sono state fatte allontanare dalle proprie abitazioni la scorsa notte in via Civitella nel cuore del centro storico a Foggia per il cedimento di un solaio di una palazzina della zona di due piani disabitata. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito. «Abbiamo sentito un rumore fortissimo e dopo due minuti un altro boato – raccontano alcuni residenti della zona».

Tanti i foggiani che per il forte spavento si sono riversati in strada. Immediatamente dopo sono arrivati sul posto i vigili del fuoco che hanno sgomberato i residenti della zona. Gli stessi sono rientrati nelle rispettive abitazioni solo per prendere qualche effetto personale ma hanno trascorso la notte a casa di parenti. Sono in corso accertamenti da parte dei tecnici degli uomini del 115 per verificare la staticità sia dell’edificio interessato dal cedimento del solaio sia della vicina ed antichissima chiesa di San Tommaso. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here