Le ceneri di Raffaella Carrà giunte a San Giovanni Rotondo.

0

Le ceneri di Raffaella Carrà finalmente giunte a San Giovanni Rotondo, portate da Sergio Japino. Il saluto di Enrico Beruschi.

“Voleva tornare qui, non come presenza vera in carne e ossa, ma come presenza di cuore”. Così l’attore comico Enrico Beruschi parla di Raffaella Carrà, in attesa di partecipare a San Giovanni Rotondo alle cerimonie per l’arrivo, in mattinata, delle ceneri dell’artista, che ha voluto questa sua ultima visita a San Pio.

“L’unica volta che ci siamo allegramente parlati – ha ricordato Beruschi – è stato qui a San Giovanni Rotondo per l’inaugurazione di Teleradio Padre Pio. Era un incontro tra due vecchi amici che però non si erano mai incontrati prima e che si ammiravano da lontano”, ha detto: “Per la prima volta ci siamo trovati a condividere lo stesso palcoscenico e le stesse telecamere”.

Poi un aneddoto: “Il lato divertente di quella giornata – ha aggiunto – è stato quando ho sgridato i fraticelli che si dimenavano come anguille ballando sulle note delle canzoni di Raffaella, mi sono assunto la responsabilità di rimproverarli”, ha detto Beruschi. (ANSA).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here