Perché tanta inciviltà? Un ammasso di bottiglie di birra buttate sul ciglio della strada

0

Sono frequenti le segnalazioni che ci arrivano in Redazione, da parte dei cittadini allibiti davanti ad inciviltà e maleducazione.

Riportiamo oggi un post di un cittadino che pubblica sul suo profilo Facebook uno sgradevolissimo episodio:

“Un ammasso di bottiglie di birra buttate sul ciglio della strada provinciale che porta da San Marco in Lamis a Foggia.

Ma chi sono questi pazzi scalmanati che compiono questi gesti?

Cosa si può fare per obbligarli a ritornare a scuola, appena si riaprono, e farli apprendere un po’ di educazione civica? Scalmanati incivili che deturpano l’ambiente senza scrupoli. Un’altra generazione che va a rotoli. E come sarà la prossima dei nostri nipoti? Riflettiamo cosa abbiamo prodotto con i nostri mancati insegnamenti forti di una educazione al senso civico.

Facciamo presto a fare rientrare nei programmi scolastici questa materia, prima che sia troppo tardi

Una generazione che si consuma nel menefreghismo assoluto, nel facile rifugio all’alcolismo, allo spaccio e consumo di droga, sin dalla giovane età, nel disinteresse completo del rispetto delle regole elementari della civile convivenza, preoccupa molto.

È chiaro che non sono tutti così i ragazzi, ma ci sono, e sono tanti, purtroppo. Premetto che un’altra pulizia analoga, è più profonda, è stata fatta alcune settimane fa dagli operatori ecologici, e dove è uscito di tutto di più.

Un disastro ambientale senza precedenti.

Se avete delle segnalazioni, scrivete (è garantita l’anonimità per chi la richiedesse) a: redazione@vocedelgargano.com

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here