San Severo, ecoballe sversate illecitamente. Maraschio: Necessario sopralluogo.

0
ecoballe

San Severo: il caso delle ecoballe sversate illecitamente rappresenta un problema che la Regione intende risolvere partendo dal sopralluogo assieme ad Arpa.

San Severo, il caso delle 20.000 ecoballe sversate illegalmente e in parte bruciate ha mosso la Regione.

Deciso un sopralluogo con Arpa per decidere il da farsi. Queste le parole dell’assessora all’ambiente Maraschio: “Riteniamo necessario intervenire in prima battuta anche attraverso il lavoro di Arpa per poter rispondere alla legittima richiesta di supporto da parte delle Amministrazioni di San Severo e Chieuti. Grazie a questo intervento tecnico e amministrativo, potremo definire una strategia di tutela per il territorio e definire i corretti percorsi procedimentali anche nell’ottica di un auspicato sostegno finanziario. Il nostro impegno va nella direzione della prevenzione: anche con il fondamentale aiuto delle forze dell’ordine dobbiamo evitare che reati gravissimi, come quelli ambientali, si compiano, devastando il nostro prezioso territorio e mettendo a repentaglio la salute nostra e dei nostri figli”.

Una mossa che mira ad impedire un danno ambientale importante.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here