TOLO TOLO: slitta a Capodanno l’uscita dell’ultimo film di Checco Zalone

0
Le riprese di “Tolo Tolo”, il nuovo film di Checco Zalone, proseguono a ritmo serrato e il set si è da poco trasferito a Bari, dopo le riprese africane e quelle delle scorse settimane a Gravina e Acquaviva delle Fonti.

L’uscita in sala del film, però, è slittata di una settimana rispetto a quanto era stato annunciato. Non sarà infatti al cinema per Natale 2019 come si era scritto, ma sette giorni dopo, per Capodanno 2020.

Lo slittamento di Tolo Tolo, diretto dallo stesso Checco Zalone e da lui anche co-sceneggiato insieme a Paolo Virzì, è dovuto a quanto pare a una decisione della Medusa. Poco prima di Natale è prevista infatti l’uscita al cinema di due film molto attesi come Frozen 2 (12 dicembre) e Star Wars: The Rise of Skywalker (18 dicembre). Meglio, quindi, posticipare Tolo Tolo di una settimana e non farlo “andare in battaglia” contro due blockbuster annunciati, considerato anche il fortunato precedente di Quo Vado?, l’ultimo film di Zalone, che arrivando in sale proprio il giorno di Capodanno incassò complessivamente 70 milioni di euro.

Secondo il produttore Pietro Valsecchi, che ha appena sposato il progetto di una serie tv su Totti, Tolo Tolo sarà “il film della piena maturità artistica di Zalone”, che per la prima volta si cimenta anche dietro la macchina da presa e che “ha lavorato per più di un anno a questo grande progetto”. (Badtaste)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here